Trionfa tra i fiori invernali: l'Helleborus Nigel

home > news > Trionfa tra i fiori invernali: l'Helleborus Nigel

Trionfa tra i fiori invernali: l'Helleborus Nigel

Ci sono alcune specie di fiori, come l’Helleborus, che sono state nel tempo fonte d’ispirazione per numerose leggende. Il poeta Orazio, ad esempio, diceva di recarsi per la cura della pazzia sull’isola di Anticipa, dove cresceva rigoglioso l’Elleboro. Alla pianta, infatti, venivano attribuite particolari proprietà medicinali: una leggenda vuole che una medicina ricavata da questa pianta abbia guarito le figlie di Preto, re di Argo, convinte di essere state trasformate in vacche.

Una leggenda, in particolare, riguarda l’Helleborus niger, varietà detta anche rosa di Natale perché le infiorescenze appaiono in concomitanza con questa festività. Si narra che ai primi di gennaio i re magi arrivarono alla grotta di Betlemme per onorare il Salvatore annunciato dalla cometa. Vedendo i loro preziosi doni, una pastorella se ne stava in disparte, addolorata per non avere nulla da offrire. Commosso dal suo pianto, un angelo mostrò alla bimba dei fiori candidi, appena sbocciati sotto la neve, che lei poté così donare al bambino Gesù.

L’elleboro è una pianta erbacea perenne, appartenente alla famiglia delle Ranunculaceae. È una pianta considerata tossica e, in particolare le radici e il rizoma: è bene dunque utilizzare i guanti per la sua cura e lavarsi sempre le mani dopo averla toccata.

Gli ellebori sono molto facili da coltivare sia come piante da appartamento, sia come piante da esterno in quanto tollerano le temperature fredde ma anche quelle più calde. Per le sue belle infiorescenze e la sua particolare resistenza alle avversità, questa specie è particolarmente apprezzata nelle composizioni dei giardini rocciosi.

Necessita di un terreno acido e ben drenato e va leggermente annaffiata solo in estate, mantenendo il terreno leggermente umido.

L’Helleborus niger, che fiorisce proprio in questo periodo, è tra i fiori invernali più apprezzati: ha foglie coriacee palmo-lombate e fiori che vanno dal bianco al rosato. In Inghilterra questa specie viene chiamata “Christmas flower”, in Francia “Rose de Nöel” e in Germania “Christrose”.